Skip to main content

Topic outline

  • RAZIONALE

    La cardiologia ha visto negli anni una sempre maggiore ultraspecializzazione e questo ha profondamente modificato il nostro approccio clinico e terapeutico. Spesso però si corre il rischio di perdere la visione di insieme del malato e della persona che abbiamo di fronte e che a noi si affida. E’ necessario, quindi, ritrovarsi oltre che fra specialisti diversi, anche fra cardiologi che si occupano di settori ultraspecialistici, per un costante aggiornamento anche riguardo situazioni cliniche che non rientrino nella nostra routine quotidiana.

    Da qui l’esigenza di un congresso cardiologico intersocietario, progetto partito localmente nel 2021 e che si vuole ripetere in questa seconda edizione, come momento comune di aggiornamento, che valuti e confronti la clinica con l'aritmologia, l’interventistica e l’imaging, sotto la guida delle diverse società scientifiche. Per la seconda volta, quindi, in regione Trentino Alto Adige si svolge un congresso cardiologico intersocietario, concentrato in una stimolante giornata, articolato in quattro sessioni in cui si intersechino i punti di vista dei diversi specialisti di settore.

    Si partirà ancora dalle ultime linee guida, passando per le novità diagnostiche e arrivando alle ultime opzioni terapeutiche, con sguardi ed approcci differenti verso problematiche cardiologiche comuni e più rare.